facebooktwittergoogle+instagramQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. rss

La scherma per il Maestro Antonio Di Ciolo

“Il gesto schermistico è un mosaico di attività derivante dallo spirito di sopravvivenza e dalla capacità di relazionarsi con l'altro. Il movimento schermistico fine è nel tempo e nello spazio”

 

elepisa.jpg

Pisa_Si sono dati appuntamento a Pisa da tutto il mondo un nutrito numero di fiorettisti e fiorettiste U17 per dar vita alla tappa italiana del circuito europeo (continua...)

In campo femminile ha sbaragliato letteralmente il campo Eleonora Dini, tesserata per la Sez. Giovanile FF.OO. che si allena presso l’Accademia della Scherma Livorno.

Reduce dai Campionati Italiani Cadetti disputatisi ad Udine neanche ventiquattro ore prima di cui potrete leggere a parte, con qualche tossina in più nei muscoli ma evidentemente anche con tanta pressione in meno addosso, Eleonora tirando finalmente con serenità e scioltezza ha evocato l’immagine di un rullo compressore nei gironi (5V  1S) e nei primi turni di diretta (qualche brivido nei 64 con la francese Guillaume e nei 32 con la statunitense Muravyeva ...), per poi addirittura prendere le sembianze del cannibale dai quarti in avanti.

Imbarazzante la differenza stoccate inflitta alle avversarie negli ultimi tre assalti, con la rumena Damaschin e la giapponese Asano lasciate a sette, e la  transalpina Rancurel - Campionessa Intercontinentale in carica - inchiodata sul 15-5. 

Ovvio a questo punto aspettarsi che questa prestigiosa affermazione sia un iniezione di autostima per l’allieva del M° Marco Vannini e possa rappresentare un punto di svolta per il proseguio della stagione.

Buona prestazione anche dell’Accademista Ginevra Burchi (10^) frutto di un ottimo girone (5V 1S) e di un deciso cammino fino al tabellone dei sedici, dove ha dovuto alzare bandiera bianca contro la rumena futura vittima della Dini.

Poca gloria invece purtroppo per Sara Frosini (107^) e nel maschile per Lorenzo Ristori che addirittura non ce l’ha fatta a superare la fase eliminatoria.

 

 

 

Bacheca

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

AccSchermaLi Aguzzate la vista perché ci vedrete sfrecciare in città 👀 😁🚍 A settembre Vi aspettiamo tutti nella nostra nuova pal… https://t.co/yIDybixnI1
AccSchermaLi @ELuperi si è fermato ai piedi del podio del @FIE_fencing #GrandPrix di #Shanghai2018 🏆🌏🇨🇳 Resta positiva la prova… https://t.co/nvKxZKwTjd
AccSchermaLi E daje 👏👏👏🔝🇮🇹🤺 ci si vede quest'estate al #projectfencing2018 con @sanzo_toti https://t.co/ucoqUO38QF
AccSchermaLi RT @giomalago: Giornata dedicata agli impianti, in particolare a quelli che hanno subito danni post alluvione, insieme al Presidente Sanzo.…
AccSchermaLi RT @MVanniniFencing: "Realizziamo l'IM-Possibile" Il video realizzato alla Sezione FF.OO. #scherma #Livorno in occasione dell'incontro tra…
AccSchermaLi RT @vavelondra2012: next stop, #parigi 🇫🇷‼️ forza #italfioretto!.. 🇮🇹🤺💙💪🏻 @AccSchermaLi #CIPfleuret https://t.co/2xIYzHPgX2
AccSchermaLi Lavoro! Sotto a queste sette pedane c'è un lavoro incredibile!! Sei anni interminabili di sacrifici enormi, tanta p… https://t.co/n3hupiPgua
AccSchermaLi 🎶E chi non ha mai visto nascere una Dea, non lo sa che cos'è la felicità🎶 @DarioFinetti 🏆👏👏🇮🇹❤ @CremoniniCesarehttps://t.co/UNrDrTgChw

EU e-Privacy Directive

L´utilizzo dei Cookies è finalizzato a rendere migliore l´esperienza di navigazione sul nostro sito. Se premi il pulsante OK accetti di ricevere i Cookies dal sito. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai Cookies: se decidi di non utilizzare i Cookies alcuni funzioni o sezioni del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Informazioni sui Cookies

Hai rifiutato i Cookies. Questa decisione può essere annullata.

Hai accettato di ricevere i Cookies sul tuo computer. Questa decisione può essere annullata.

Vai all'inizio della pagina