facebooktwittergoogle+instagramQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. rss

La scherma per il Maestro Antonio Di Ciolo

“Il gesto schermistico è un mosaico di attività derivante dallo spirito di sopravvivenza e dalla capacità di relazionarsi con l'altro. Il movimento schermistico fine è nel tempo e nello spazio”

La prossima settimana per il nostro Martino Minuto c’è l’appuntamento più importante della stagione, e, forse, per adesso, della sua carriera. A Praga lo aspetta l’ultimo appello per potersi qualificare alla Olimpiadi di Rio de Janeiro. Ecco cosa ci ha detto (continua…)

Venerdì 15 p.v. nei cinque continenti si disputeranno le prove zonali di qualificazione ai Giochi Olimpici, per tutti quegli atleti di quelle nazioni che sono rimaste fuori dalla qualificazione a squadre. Ogni Paese schiererà il suo miglior rappresentante e solo i vincitori dei singoli tornei strapperanno il pass a cinque cerchi. Martino vestirà la casacca della Turchia grazie al suo passaporto diplomatico e se dovesse centrare l’obiettivo potrebbe diventare il primo schermitore turco della storia a competere ad una Olimpiade e in questo caso anche il primo atleta bluarancio.

Come ti senti?

Sto bene. Sono stanco, com’è giusto che sia, ma bene!

Com’è andata la tua stagione agonistica?

La stagione non è andata benissimo. In Turchia ho vinto tre medaglie e alle gare di Coppa del Mondo Satellite ho conseguito due ori e un bronzo, ma nel circuito di maggiore rilievo non sono soddisfatto di come mi sono comportato.

Come ti sei trovato all’Accademia?

All’Accademia mi è sembrato di stare in paradiso. Ho trovato un ambiente con grandi professionisti e lavoratori con una disponibilità quasi h24. È senz’altro faticoso lavorare in ambienti così, ma gli aspetti propositivi e la positività di questa realtà, mi hanno fatto superare tutto. Qui ho trovato una grande carica, una gran voglia di lavorare e vincere. Io ero abituato diversamente. Arrivavo da un club, dove era diventato difficile potersi allenare anche poche ore al giorno. Aver trovato qui le condizioni per potermi allenare in ogni momento della giornata è stato una favola!

Praga è il crocevia della tua stagione, come ti stai avvicinando a quest’appuntamento?

Praga per me vale molto di più di una semplice stagione. Mi sto preparando come faccio sempre, dando il massimo pur sapendo, quanto sarà dura sfangarla a un evento come questo che mette in palio un solo posto. Ma, proprio per l’eccezionalità della prova m’impongo di restare sereno, perché so per esperienza che in una gara senza appello come questa l’aspetto psicologico vale molto di più della tecnica e della forma fisica.

Come ti preparerai per Rio in caso di qualificazione?

La mia preparazione proseguirà qui a Livorno, sperando di potermi chiudere in palestra da aprile a agosto senza dover seguire altri impegni in Turchia o altrove.

Quali sono i tuoi obiettivi per la prossima stagione?

L’anno prossimo sarà un anno denso si appuntamenti tra Coppa del Mondo, Europei, Mondiali, Giochi del Mediterraneo, in più mi sposerò, quindi l’obiettivo principale per me sarà riuscire a conciliare lavoro e vita famigliare.

Intanto, questo week end, in accordo con il Maestro Claudio Del Macchia (nella foto, ndr) che ha seguito Martino nel suo percorso di avvicinamento a questo evento, il fiorettista bluarancio parteciperà a Carrara alla fase Regionale della Coppa Italia 2016, tanto per scaldare i motori in vista di Praga.

A Carrara, saranno presenti anche gli altri accademisti Giacomo Lucchesi, Andrea Pironti, Sara Frosini e Carolina Giovannoni nel fioretto; Francesca Bargagna e ancora la Giovannoni nella spada;  Alberto Fidanzi e Alberto Baracchino nella sciabola.

Bacheca

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

AccSchermaLi Aguzzate la vista perché ci vedrete sfrecciare in città 👀 😁🚍 A settembre Vi aspettiamo tutti nella nostra nuova pal… https://t.co/yIDybixnI1
AccSchermaLi @ELuperi si è fermato ai piedi del podio del @FIE_fencing #GrandPrix di #Shanghai2018 🏆🌏🇨🇳 Resta positiva la prova… https://t.co/nvKxZKwTjd
AccSchermaLi E daje 👏👏👏🔝🇮🇹🤺 ci si vede quest'estate al #projectfencing2018 con @sanzo_toti https://t.co/ucoqUO38QF
AccSchermaLi RT @giomalago: Giornata dedicata agli impianti, in particolare a quelli che hanno subito danni post alluvione, insieme al Presidente Sanzo.…
AccSchermaLi RT @MVanniniFencing: "Realizziamo l'IM-Possibile" Il video realizzato alla Sezione FF.OO. #scherma #Livorno in occasione dell'incontro tra…
AccSchermaLi RT @vavelondra2012: next stop, #parigi 🇫🇷‼️ forza #italfioretto!.. 🇮🇹🤺💙💪🏻 @AccSchermaLi #CIPfleuret https://t.co/2xIYzHPgX2
AccSchermaLi Lavoro! Sotto a queste sette pedane c'è un lavoro incredibile!! Sei anni interminabili di sacrifici enormi, tanta p… https://t.co/n3hupiPgua
AccSchermaLi 🎶E chi non ha mai visto nascere una Dea, non lo sa che cos'è la felicità🎶 @DarioFinetti 🏆👏👏🇮🇹❤ @CremoniniCesarehttps://t.co/UNrDrTgChw

EU e-Privacy Directive

L´utilizzo dei Cookies è finalizzato a rendere migliore l´esperienza di navigazione sul nostro sito. Se premi il pulsante OK accetti di ricevere i Cookies dal sito. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai Cookies: se decidi di non utilizzare i Cookies alcuni funzioni o sezioni del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Informazioni sui Cookies

Hai rifiutato i Cookies. Questa decisione può essere annullata.

Hai accettato di ricevere i Cookies sul tuo computer. Questa decisione può essere annullata.

Vai all'inizio della pagina