facebooktwittergoogle+instagramQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. rss

La scherma per il Maestro Antonio Di Ciolo

“Il gesto schermistico è un mosaico di attività derivante dallo spirito di sopravvivenza e dalla capacità di relazionarsi con l'altro. Il movimento schermistico fine è nel tempo e nello spazio”

Sono uscite dalle spade di Ginevra Burchi (FF.OO.) e Francesca Bargagna le ultime stoccate blu-arancio del 2014. Per loro, intascato il pass per la seconda prova Open di Pesaro a febbraio (continua....)

"La spada amaranto è ormai una realtà in movimento e le ragazze Burchi e Bargagna si sono meritatamente qualificate alla prova nazionale, mentre Carolina Giovannoni, dopo un girone perfetto, ha ceduto alla soglia della qualificazione. I maschi Carrieri e Signorini, pur non qualificandosi, hanno confermato il trend di crescita".

Con queste parole, pubblicate sul suo profilo facebook, il Maestro Claudio Del Macchia ha chiosato la giornata di gare vissuta sui fornti di Ariccia (per Burchi e Signorini) e Pontedera (per gli altri, ndr), dedicata alla qualificazione regionale - dell'arma non convenzionale - alla prova Open di Pesaro, che metterà in palio i punti necessari per presentarsi sulle pedane degli Assoluti di Torino 2015.

Saranno, dunque, le giovanissime Ginevra Burchi (classe '97, ndr) e Francesca Bargagna (classe '99, ndr), in virtù delle ottime prestazioni offerte oggi, che a febbraio prenderanno parte a Pesaro all'Open che verdà darsi battaglia tutte le migliori interpreti sul panorama nazionale, tra cui spiccherà il nome della catanese Rossella Fiammingo, laureatasi la scorsa estate Campionessa del Mondo individuale nella specialità. L'occasione si presenta favorevole per maturare quell'esperienza che sarà indispensabile in futuro al fine di far attecchiere sul territorio la pratica della spada, che, a Livorno, non ha mai goduto di una vera e propria tradizione.

"Un tecnico come Claudio, che tra le altre cose è ben preparato su tutte e tre le armi, ha tutte le carte in regola per riuscire in questo progetto - ha tenuto a precisare il M° Marco Vannini, che all'Accademia della Scherma, lascia crescere gli atleti della sezione cremisi livornese come la Burchi, che poi ha proseguito - sono convinto che grazie alla sua dedizione e alle sue capacità non tarderà a far radicare la pratica di quest'arma e non mancheranno per noi le soddisfazioni di vedere qualche giovane spadista raggiungere traguardi prestigiosi".

Marco Vannini ha, poi, voluto concludere buttando un occhio su quanto fatto e sui prossimi obiettivi: "Nell'anno che sta per concludersi abbiamo avuto l'onore e l'onere di allenare un fuoriclasse come Andrea Cassarà; abbiamo continuato a far crescere i nostri talenti come Edoardo Luperi, che già dall'inizio di questa stagione si è ben espresso; abbiamo visto raddoppiare il gruppo degli esordienti affidato a Dario Finetti e Ilenia Orsolini, con la quale abbiamo avvaito anche l'attività paralimpica; abbiamo portato avanti il percoso didattico a favore degli studenti del Liceo Scientifico Enriques; abbiamo rafforzato i nostri rapporti internazionali con realtà d'oltreoceano molto importanti e - oramai - non più classificabili come emergenti; con l'inizio del nuovo anno, grazie all'impegno del M°Massimo Paganucci, col quale abbiamo anche affinato gli aspetti della preparazione fisica, apriremo ai Master e c'è in cantiere un super campus estivo internazionale da portare a compimento. Abbiamo tanti obiettivi da portare avanti, ma la consapevolezza che a questi progetti stanno lavorando persone unite tra loro, con le quali la stima e la fiducia sono altissime in senso reciproco, ci da quella serenità che si rivelerà indispensabile nel momento in cui porteremo a termine qualche traguardo. Con questo voglio concludere dicendo che sono veramente orgoglioso di tutto quello che stiamo facendo, poiché è evidente che della positiva ricaduta delle nostre azioni beneficeranno la scherma, i nostri ragazzi, le loro famiglie e anche la nostra amata città di Livorno".

Con queste belle parole cariche di passione e di sano entusiasmo l'Accademia si congeda, dunque, da questo 2014, dando appuntamento in sala ai suoi atleti già da domani per prepararsi ai prossimi appuntamenti in programma con l'inizio del nuovo anno, e, con voi amici, che ci seguite sempre, con la cronaca dei prossimi avvenimenti che ci riguarderanno.

BUONE FESTE E TANTI AUGURI A TUTTI VOI!!!!

#IVALORIFANNOLADIFFERENZA

Bacheca

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

AccSchermaLi Aguzzate la vista perché ci vedrete sfrecciare in città 👀 😁🚍 A settembre Vi aspettiamo tutti nella nostra nuova pal… https://t.co/yIDybixnI1
AccSchermaLi @ELuperi si è fermato ai piedi del podio del @FIE_fencing #GrandPrix di #Shanghai2018 🏆🌏🇨🇳 Resta positiva la prova… https://t.co/nvKxZKwTjd
AccSchermaLi E daje 👏👏👏🔝🇮🇹🤺 ci si vede quest'estate al #projectfencing2018 con @sanzo_toti https://t.co/ucoqUO38QF
AccSchermaLi RT @giomalago: Giornata dedicata agli impianti, in particolare a quelli che hanno subito danni post alluvione, insieme al Presidente Sanzo.…
AccSchermaLi RT @MVanniniFencing: "Realizziamo l'IM-Possibile" Il video realizzato alla Sezione FF.OO. #scherma #Livorno in occasione dell'incontro tra…
AccSchermaLi RT @vavelondra2012: next stop, #parigi 🇫🇷‼️ forza #italfioretto!.. 🇮🇹🤺💙💪🏻 @AccSchermaLi #CIPfleuret https://t.co/2xIYzHPgX2
AccSchermaLi Lavoro! Sotto a queste sette pedane c'è un lavoro incredibile!! Sei anni interminabili di sacrifici enormi, tanta p… https://t.co/n3hupiPgua
AccSchermaLi 🎶E chi non ha mai visto nascere una Dea, non lo sa che cos'è la felicità🎶 @DarioFinetti 🏆👏👏🇮🇹❤ @CremoniniCesarehttps://t.co/UNrDrTgChw

EU e-Privacy Directive

L´utilizzo dei Cookies è finalizzato a rendere migliore l´esperienza di navigazione sul nostro sito. Se premi il pulsante OK accetti di ricevere i Cookies dal sito. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai Cookies: se decidi di non utilizzare i Cookies alcuni funzioni o sezioni del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Informazioni sui Cookies

Hai rifiutato i Cookies. Questa decisione può essere annullata.

Hai accettato di ricevere i Cookies sul tuo computer. Questa decisione può essere annullata.

Vai all'inizio della pagina