facebooktwittergoogle+instagramQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. rss

La scherma per il Maestro Antonio Di Ciolo

“Il gesto schermistico è un mosaico di attività derivante dallo spirito di sopravvivenza e dalla capacità di relazionarsi con l'altro. Il movimento schermistico fine è nel tempo e nello spazio”

Si è conclusa la rassegna tricolore di Acireale 2014 e gli Accademisti medagliati della kermesse, di rientro al Modigliani Forum, sono stati ben cinque (continua...)

Se la fortuna non fosse stata sgambettata in più di un'occasione, soprattuto nelle prove individuali, il bottino poteva anche essere più ricco. "Ma - a detta dei tecnici blu-arancio - per il collettivo il bilancio di questa quattro giorni tricolore resta positivo".

Nel concorso maschile erano ben cinque i fiorettisti in gara. Il più bravo è stato Alessandro Paroli giunto quinto, estromesso dal podio dal modicano trapiantato a Livorno Giorgio Avola. Alessandro, ha, del resto, espresso una buona continuità di rendimento che lo colloca tra i migliori prospetti sul piano nazionale. Anche il bronzo conquistato nella gara a squadre con l'Aeronautica lo dimostra.

Edoardo Luperi dal canto suo, ha sfiorato l'accesso alla finale a otto per un soffio, dopo essere stato in vantaggio contro il padrone di casa Daniele Garozzo per 14-12, prima di abdicare 14-15 al fiorettista acese, bravo ad aver sfruttato tutte le variabili a suo favore. Per il talento cremisi allenato dal M° Marco Vannini è giunto l'argento a squadre con la compagine delle Fiamme Oro, che schierava altri due accademisti: Tommaso Lari e Michele Del Macchia, estromessi nell'individuale rispetivamente da Luperi il primo e Francesco Trani il secondo, al termine di un match rocambolesco.

Chi ha ben impressionato all'individuale, invece, è stato il giovanissimo Matteo Valtriani approdato agli ottavi di finale, dove poi è caduto sotto i colpii di Trani dopo essere stato bravo ad ottenere lo scalpo di un fiorettista navigato come Luca Simoncelli nel match dei sedicesimi di finale.

Tra le ragazze bene a tratti nell'individuale Olga Calissi (decima, ndr) che nella prova a squadre con le compagne finanziere ha ottenuto una bella medaglia d'argento. Meno brillante, invece, la prova di Eleonora Dini fuori nelle fasi preliminari.

Bacheca

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

AccSchermaLi Aguzzate la vista perché ci vedrete sfrecciare in città 👀 😁🚍 A settembre Vi aspettiamo tutti nella nostra nuova pal… https://t.co/yIDybixnI1
AccSchermaLi @ELuperi si è fermato ai piedi del podio del @FIE_fencing #GrandPrix di #Shanghai2018 🏆🌏🇨🇳 Resta positiva la prova… https://t.co/nvKxZKwTjd
AccSchermaLi E daje 👏👏👏🔝🇮🇹🤺 ci si vede quest'estate al #projectfencing2018 con @sanzo_toti https://t.co/ucoqUO38QF
AccSchermaLi RT @giomalago: Giornata dedicata agli impianti, in particolare a quelli che hanno subito danni post alluvione, insieme al Presidente Sanzo.…
AccSchermaLi RT @MVanniniFencing: "Realizziamo l'IM-Possibile" Il video realizzato alla Sezione FF.OO. #scherma #Livorno in occasione dell'incontro tra…
AccSchermaLi RT @vavelondra2012: next stop, #parigi 🇫🇷‼️ forza #italfioretto!.. 🇮🇹🤺💙💪🏻 @AccSchermaLi #CIPfleuret https://t.co/2xIYzHPgX2
AccSchermaLi Lavoro! Sotto a queste sette pedane c'è un lavoro incredibile!! Sei anni interminabili di sacrifici enormi, tanta p… https://t.co/n3hupiPgua
AccSchermaLi 🎶E chi non ha mai visto nascere una Dea, non lo sa che cos'è la felicità🎶 @DarioFinetti 🏆👏👏🇮🇹❤ @CremoniniCesarehttps://t.co/UNrDrTgChw

EU e-Privacy Directive

L´utilizzo dei Cookies è finalizzato a rendere migliore l´esperienza di navigazione sul nostro sito. Se premi il pulsante OK accetti di ricevere i Cookies dal sito. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai Cookies: se decidi di non utilizzare i Cookies alcuni funzioni o sezioni del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Informazioni sui Cookies

Hai rifiutato i Cookies. Questa decisione può essere annullata.

Hai accettato di ricevere i Cookies sul tuo computer. Questa decisione può essere annullata.

Vai all'inizio della pagina